Cipe: 300 mln al Fondo Garanzie Pmi, ok anche a misure sostegno export

economia
AdnKronos
Roma, 26 ott. (AdnKronos) - Il Comitato interministeriale per la programmazione economica (Cipe) presieduta dal Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, nella tarda serata di ieri, ha adottato una serie di deliberazioni in materia di infrastrutture, sviluppo economico, politiche di coesione e sostegno all’export. Il Cipe, si legge nella nota, ha approvato una variante in relazione all’ Asse viario Marche - Umbria e Quadrilatero Maxilotto 2 e il progetto definitivo, del 3° e 4° stralcio della Pedemontana delle Marche. Il Cipe ha inoltre approvato il progetto definitivo della Bretella di collegamento tra l’autostrada Tirrenica A12 e il porto di Piombino, con un’assegnazione di circa 59 milioni di euro e ha assegnato anche 50 milioni di euro all’opera SS 38 “Accessibilità Valtellina”, nonché autorizzato l’utilizzo della somma di 6,6 milioni di euro per l’acquisto di sette veicoli di quarta generazione per la metropolitana di Genova.Il Cipe, inoltre, ha assegnato 300 milioni di euro al Fondo di garanzia per le piccole e medie imprese.

Leggi anche

SIDDURA