Pil: S&P taglia stime crescita 2018-19 a +1,1%

economia
AdnKronos
Roma, 26 ott. (AdnKronos) - La manovra messa in piedi dal governo Conte “rischia di indebolire la crescita” dell’economia italiana e per questo l’agenzia S&P ha tagliato le stime sul pil del biennio 2018-19, che dal precedente +1,4% per entrambi gli esercizi ora sono a +1,1% sia per quest'anno che per il prossimo. Lo scrive l’agenzia S&P nella nota in cui spiega la decisione di confermare il rating sull’Italia ma con outlook negativo.

Leggi anche

SIDDURA