Favignana: la tartaruga 'Margherita' è guarita e ha ripreso il largo (2)

cronaca
AdnKronos
(AdnKronos) - Con la liberazione di Margherita e il recupero di un esemplare a Triscina, con lesioni ad una pinna anteriore dovuta a costrizione da materiale plastico, la stagione 2018 del Centro sta per volgere al termine. Se pur attivo tutto l’anno, per il Centro, infatti, è il periodo estivo il momento di maggiore attività. L’anno in corso per la nostra struttura molto positivo, ha visto l’inaugurazione a giugno del nuovo stabulario presso il prestigioso Polo Museale Ex Stabilimento Florio delle Tonnare di Favignana e Formica, il recupero di 15 tartarughe che ha fatto salire a 47 il numero complessivo di animali recuperati dalla sua apertura nel 2015, e il bilancio del successo riabilitativo, con conseguente re-introduzione in natura, attestarsi al 71% rispetto ai recuperi effettuati nel 2018."Un successo che va condiviso con i tanti attori che hanno creduto nel progetto e ne hanno permesso la realizzazione -dicono - Il Centro è stato aperto, infatti, grazie a finanziamenti del Ministero dell’Ambiente, di Federparchi attraverso il Fondo Italiano per la Biodiversità e una sponsorizzazione da parte del Gruppo Bolton – Rio Mare".

Leggi anche