Sud: Fpa, i 5 vincitori di app4sud che raccontano innovazione del Mezzogiorno

lavoro
AdnKronos
Roma, 15 nov. (Labitalia) - L’app 'Studiare Migrando', che con una piattaforma di eLearning aiuta i giovani migranti in Italia a prepararsi per l’esame di Stato conclusivo del primo ciclo di istruzione nelle scuole o cpia, realizzata dall’Istituto per le tecnologie didattiche di Palermo del Cnr nella categoria 'Lavoro, legalità, lotta alle diseguaglianze e competenze'. Poi 'MUV (Mobility Urban Values)' dell’associazione PUSH di Palermo, che trasforma la mobilità urbana in uno sport, permettendo di guadagnare punti muovendosi a piedi, in bicicletta, con i mezzi pubblici o condividendo il veicolo con altri utenti, nella categoria 'Reti, infrastrutture e gestione del territorio'. Nella stessa categoria, l’applicazione 'VR – in viaggio con le merci' del ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti con cui gli utenti possono immergersi in un video di realtà virtuale e seguire il viaggio delle merci lungo il Corridoio Scandinavia-Mediterraneo. E ancora 'BaRisolve' del Comune di Bari, che permette ai cittadini di segnalare in tempo reale problemi, disagi e disservizi, attivando il Gps e scattando una foto, nell’ambito 'Innovazione digitale e sostenibile'. E infine 'Matè (Matera is now)', l’applicazione di Ectware Srl che offre un navigatore turistico di Matera e permette ai visitatori di raccontare le loro storie tramite audio, video, testi e immagini, nella categoria 'Cultura, istruzione e sviluppo delle competenze'. Sono i cinque vincitori di APP4Sud - il contest online lanciato da FPA per individuare e promuovere le migliori App che raccontano e valorizzano il territorio delle regioni del Mezzogiorno, integrando tecnologia digitale con narrazione e coinvolgimento dell’utente – premiati oggi tra i 25 finalisti che hanno partecipato alla giornata conclusiva di 'Porte aperte all’innovazione'. La premiazione chiude la due giorni dedicata alle politiche di coesione per l’innovazione e lo sviluppo sostenibile del Mezzogiorno organizzata da FPA, società del gruppo Digital360, con il patrocinio della rappresentanza in Italia della Commissione europea, della Città di Palermo e della Regione Siciliana, ai Cantieri Culturali alla Zisa di Palermo."Col premio APP4Sud abbiamo voluto raccontare il meglio dell’innovazione sostenibile nel Mezzogiorno e mostrare concretamente come l’innovazione possa migliorare la nostra vita quotidiana - afferma Gianni Dominici, direttore generale di FPA - i cinque progetti premiati mostrano come attraverso la trasformazione digitale si possano sviluppare nuove competenze, nuove forme di collaborazione fra cittadini e pubbliche amministrazioni e offrire servizi migliori e più accessibili sul territorio".

Leggi anche