Trivelle: Costa, 'aspettiamo se ricorrere o no, nessuno contro nessuno'

economia
AdnKronos
Roma, 7 feb. (AdnKronos) - "Aspettiamo se ricorrere o no. E anche le modalità. D’altro canto anche il confronto con le compagnie petrolifere assolutamente si deve tenere perché nessuno è contro nessuno". Così il ministro dell'Ambiente, Sergio Costa, ai microfoni del Gr1 su Rai Radio1. Sul perché della moratoria contro le trivellazioni, Costa sottolinea che "la determinazione del governo va valutata in una prospettiva più ampia tenendo conto che il 2050 è praticamente domattina. E quindi se una trivellazione occupa almeno 30 anni vuol dire che quando noi arriveremo a non avere più necessità petrolifere, poi ci ritroviamo a fare cosa?".

Leggi anche

SIDDURA TÌROS