Mattarella: 'Italia, Ue e Africa insieme per mondo più equo e onesto'

politica
AdnKronos
Luanda, 7 feb. (AdnKronos) - "L’Italia con l’Unione europea e l’Angola con gli altri Paesi africani possono, insieme, lavorare per un mondo più equo e onesto. Cito i versi di Agostinho Neto nella sua poesia 'Saudaçao', è “giunto il momento di camminare insieme coraggiosamente per un mondo di tutti gli uomini”. Lo ha affermato il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, parlando all'Assemblea nazionale dell'Angola.

Leggi anche

SIDDURA MAÌA