Mattarella: 'Italia, Ue e Africa insieme per mondo più equo e onesto'

politica
AdnKronos
Luanda, 7 feb. (AdnKronos) - "L’Italia con l’Unione europea e l’Angola con gli altri Paesi africani possono, insieme, lavorare per un mondo più equo e onesto. Cito i versi di Agostinho Neto nella sua poesia 'Saudaçao', è “giunto il momento di camminare insieme coraggiosamente per un mondo di tutti gli uomini”. Lo ha affermato il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, parlando all'Assemblea nazionale dell'Angola.

Leggi anche