Influenza: fase di picco in Veneto, 255 mila malati, 41 casi gravi con 9 decessi

cronaca
AdnKronos
Venezia, 8 feb. (AdnKronos) - L’influenza stagionale è pressochè arrivata al picco anche in Veneto e, secondo gli esperti della Direzione Prevenzione della Regione lo raggiungerà già in questa settimana, o al massimo la prossima.Lo indica il Settimo Rapporto Epidemiologico della Regione Veneto, elaborato sui dati raccolti dai 116 medici di famiglia che costituiscono la rete “sentinella” sul territorio nella settimana dal 28 gennaio al 3 febbraio, e diffuso oggi dall’Assessore alla Sanità, Manuela Lanzarin.L’incidenza regionale, ancora in aumento, ha raggiunto 12,60 casi per mille residenti, leggermente inferiore a quella nazionale del 13,76 per mille, il che significa che in questa settimana si sono messi a letto circa 61.800 veneti, numero che sale a 255.500 dall’inizio della sorveglianza (partita a ottobre).

Leggi anche

SIDDURA MAÌA