De Luca: "Siamo il Sud che accetta la sfida dell'eccellenza"

economia
AdnKronos
Milano, 8 feb. - (AdnKronos) - “Ci presentiamo qui a testa alta a nome di un altro sud, quello che combatte e che dalla moda all'artigianato, dalle imprese alla ricerca, dalla cultura al food, vuole offrire le sue eccellenze. Lo fa in un luogo espositivo permanente nella realtà più dinamica d'Italia, che è Milano».” Con queste parole il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, ha inaugurato lo Spazio Campania a Milano in Piazza Fontana. Presenti alla cerimonia di apertura anche il Sindaco del capoluogo lombardo Giuseppe Sala e il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana. "Milano è l'unica realtà dinamica, internazionale, vera d'Italia e la mia regione ha un gemellaggio antico con la Lombardia - ha proseguito De Luca ringraziando la Regione Lombardia per l’accoglienza offerta a tanti giovani campani che qui hanno costruito il loro futuro, elogiando Milano per il suo dinamismo da prendere come esempio al Sud. “Il mio obiettivo è trasformare la Campania in una istituzione che possa camminare a testa alta seguendo il vostro modello. Ma non potrebbe esistere un’Italia senza Milano e senza Napoli. Qui si respira la fiducia verso il futuro ma senza l’Umanesimo, la cultura e anche le sofferenze della nostra Napoli, questa Nazione non sarebbe tale”. Infine uno sguardo al momento attuale: “L’Italia ha bisogno di serenità e non più di aggressività. Mi auguro e auspico questo Paese possa ritrovare unità nazionale, solidarietà e quel senso di amicizia che ci appartiene” ha concluso il presidente della Campania Vincenzo De Luca.

Leggi anche

SIDDURA TÌROS