Milano: Salvini, 'da polizia a Rogoredo a nuovi agenti, aumenta sicurezza'

cronaca
AdnKronos
Milano, 8 feb. (AdnKronos) - "Entro le prossime settimane si completeranno gli ultimi rinforzi nelle questure lombarde: in questi giorni arriveranno a Milano altri 25 agenti, più i due al commissariato di Monza. Il governo ha deciso di bloccare il taglio delle specialità di Polizia come la Postale, la Stradale e, appunto, la Ferroviaria per dare maggiore sicurezza ai cittadini". Così il ministro dell’Interno Matteo Salvini commenta il 'via libera' del Viminale al posto di Polizia ferroviaria a Rogoredo, periferia del capoluogo lombardo. In quest’ottica "va letto il piano di assunzioni, dopo anni di sacrifici e stop del turnover, che permetterà al Paese di avere 8mila donne e uomini in più tra forze dell’ordine e vigili del fuoco", aggiunge il vicepremier e leader della Lega. "In questi giorni sono in arrivo i fondi per la videosorveglianza per i Comuni che hanno vinto l’ultimo bando, ma tra Decreto sicurezza e Decreto semplificazione abbiamo messo a disposizione altri 110 milioni per gli enti locali che intendono installare telecamere. Sono passi importanti ma non intendiamo fermarci. Dalle parole ai fatti", conclude Salvini.

Leggi anche

SIDDURA MAÌA