Governo: E. Letta, 'se cade elezioni, Paese cambiato da 4 marzo'

politica
AdnKronos
Roma, 25 feb. (AdnKronos) - “Io credo che se cadesse questo governo bisognerebbe andare al voto. Perché il voto sancirebbe una situazione che nel Paese è diversa da quella del 4 marzo". Lo dice Enrico Letta, ospite di 'Agorà su Raitre."La mia impressione -spiega- è che questo Parlamento è già lontanissimo dal sentimento popolare. La Lega è il doppio di quello che ha in questo Parlamento, i 5 Stelle si è già visto quanto stiano scendendo, il centrosinistra sta totalmente cambiando, con il congresso che sta facendo il Pd, i suoi equilibri, i suoi parlamentari erano stati tutti scelti in gran parte da Renzi, adesso mi sembra che il Pd vada in tutt’altra direzione".

Leggi anche