Rdc: Castelli, 'con 100 nuovi Ispettori Gdf nessuno resterà su divano'

economia
AdnKronos
Roma, 15 mar. (AdnKronos) - "Incrementeremo di 100 unità il ruolo degli Ispettori della Guardia di Finanza, al fine di potenziare le attività di monitoraggio e controllo legate all’attuazione del Reddito di Cittadinanza". Così il sottosegretario di Stato all'Economia e delle Finanze, Laura Castelli, annunciando il deposito dell’emendamento al Disegno di Legge di Conversione del Decreto Legge su Reddito di Cittadinanza e Pensioni."Come noto, il Governo - sottolinea- intende garantire il rispetto di tutte le disposizioni contenute ed il contrasto ad ogni forma di abuso. Dimostreremo, anche attraverso questa nuova previsione normativa, che il Reddito di Cittadinanza ha l’obiettivo di reinserire le persone nel mondo del lavoro, e non lasciarle sul divano, come invece qualcuno ama raccontare", conclude.

Leggi anche

SIDDURA MAÌA