Libia: Conte, 'ora non serve nostra presenza su territorio'

politica
AdnKronos
Roma, 16 apr. (AdnKronos) - "In questo momento non è necessario intervenire sul territorio, con gli interlocutori parliamo sia al telefono e ci vengono a trovare come è accaduto ieri. Se necessario, il ministro degli Esteri, io stesso, potremmo andare, ma in questo momento non è la priorità muoversi di persona e andare sul territorio". Lo dice il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, rispondendo a chi gli chiede se sia necessaria una missione in Libia del ministro degli Esteri Enzo Moavero Milanesi.

Leggi anche

SIDDURA