Libia: Bonafede, 'porti chiusi? L'Europa si deve occupare del problema'

cronaca
AdnKronos
Palermo, 16 apr. (AdnKronos) - "Il punto è ribadire quella che è stata la politica del governo fin dal primo giorno. E di fronte a una situazione di instabilità la linea del governo acquista sempre più forza". Lo ha detto il ministro della Giustizia Alfonso Bonafede parlando della Libia. "Qual è la linea del governo? - dice - Quella di considerare l'immigrazione un fenomeno che non può pesare solo sulle spalle degli italiani. Questa situazione va condivisa con l'Europa. Il punto non è chiudo il mio porto ma che di questo problema deve occuparsi l'Europa".

Leggi anche

SIDDURA