RdC: Cisl, per navigator in Veneto 2110 domande per 142 posti di lavoro

economia
AdnKronos
Venezia, 16 mag. (AdnKronos) - Dal Veneto hanno risposto in 2.110 all’Avviso pubblico di conferimento incarichi come navigator operativi nei Centri per l’Impiego del Veneto dove i posti a disposizione sono, in totale, 142. In effetti molto meno del massimo degli ammissibili alle selezioni: 20 per ogni posto e quindi, per la nostra regione, 2.840, 730 in più. Lo rileva una statistica della Cisl del Veneto.In sei delle sette province le domande presentate sono state quindi inferiori al contingente massimo di coloro che saranno chiamati a Roma per la selezione. Il rapporto più basso si è registrato a Rovigo con 101 domande su 180 ammissibili (9 posti) e a Vicenza con 287 domande su 460 ammissibili per 23 posti. Bassa la proporzione anche a Venezia dove hanno presentato domanda in 335 rispetto ai 540 disponibili per 27 posti.Domande in eccesso solo a Padova, dove il rapporto 1 a 20 che portava a 500 gli ammessi è stato superato di 63 richiedenti che saranno quindi esclusi dalle prove di esame in base al minor punteggio di laurea.

Leggi anche

SIDDURA MAÌA