Mafia: Scarantino è stanco, udienza depistaggio rinviata a domani

cronaca
AdnKronos
Caltanissetta, 16 mag. (AdnKronos) - Vincenzo Scarantino è stanco, la voce è stirata, a volte biascica. E il pm chiede di rinviare l'esame a domani mattina. Accade al processo depistaggio sulle indagini della strage Borsellino. L'udienza riprenderà domani alle 9.30 per proseguire l'esame del Procuratore aggiunto Gabriele Paci e del pm Stefano Luciani.

Leggi anche

SIDDURA TÌROS