Sicurezza: Martina, 'commissione ostaggio veti e ripicche maggioranza'

politica
AdnKronos
Roma, 12 lug. (AdnKronos) - "Continua lo scontro tra Lega e Cinque Stelle anche sul decreto sicurezza bis. Maggioranza bloccata, commissione e parlamento ostaggi di veti e ripicche. Una scena penosa e dannosa per il paese”. Lo dichiara l’ex segretario Pd Maurizio Martina, a margine dei lavori della commissioni Affari Costituzionali e Giustizia della Camera, dopo l’ultima interruzione sul decreto Sicurezza bis

Leggi anche

SIDDURA MAÌA