Saguto: giudice, 'grazie ai giudici che hanno letto le carte, dopo me Torre Artale è fallita' (2)

cronaca
AdnKronos
(AdnKronos) - "Il perito ci ha detto che anche se i danni c'erano si potevano risolvere e si poteva fare continuare a lavorare le 35 famiglie- dice ancora Silvana Saguto - in quel periodo avevamo gli attacchi sulla mafia che fa lavorare e il tribunale che chiude i beni sequestrati ai boss. Di fronte alla possibilità di salvare 35 posti di lavoro, ho mandato una nota all'amministratore di parere negativo". Io dissi: "Dottore Benanti, ora sarà il coadiutore a gestire l'albergo" e questo è stato considerato un abuso perché lui aveva detto che il coadiutore era un incompetente. Invece parliamo di una persona che per 35 anni aveva lavorato al Kafara Hotel gestendolo nel migliore dei modi". "Invece si è dimostrato competente - dice - finché c'ero io ha funzionato, poi stranamente la società e fallita sotto l'amministrazone Benanti".

Leggi anche

SIDDURA MAÌA