Fisco: Utu, in Italia per lanciare 1a soluzione mobile al mondo per rimborso Iva

lavoro
AdnKronos
Roma, 12 lug. (Labitalia) - Utu lancia la prima soluzione mobile al mondo per il rimborso dell'Iva e ha scelto proprio l’Italia per il suo debutto in Europa. Società fin-tech con base a Singapore, Utu ha l’obiettivo di garantire agli acquirenti la correttezza e la libertà di scegliere in che modo ottenere il rimborso dell’Iva e di diminuire l’alto costo legato a questo processo; allo stesso tempo permette ai commercianti partner di beneficiare di maggiori vendite e di un maggior guadagno rispetto a quanto offrono i prodotti di rimborso tradizionali già disponibili sul mercato. Tra i prodotti proposti dalla suite di Utu per il tax refund, c’è Utu 100% refund, che fornisce agli acquirenti in Italia un rimborso dell’Iva in-store immediato, subito disponibile per un nuovo acquisto. Questa soluzione è attualmente disponibile solo in Italia, mentre a breve Utu plus, che premia lo shopping dei membri con il 5% di extra cash per ogni rimborso dell’Iva, sarà in migliaia di negozi certificati tax-free in tutta l’Eurozona, garantendo libertà e controllo ai viaggiatori e permettendogli così di ottenere più valore dovunque vadano. Il team direttivo di Utu, costituito da esperti italiani, francesi e di Singapore, ha maturato un’esperienza di più di 25 anni in 50 regimi di rimborso dell’iva. Combinando la loro conoscenza dei margini commerciali, il know-how del sistema di rimborso delle tasse e le nuove tecnologie mobile e di pagamento, hanno sviluppato Utu al fine di superare le criticità del sistema precedente, basato sulle commissioni, sulle quali le società di rimborso dell’iva tradizionali hanno costruito il loro modello di business e la loro posizione sul mercato. Tra i fondatori di Utu figura Asad Jumabhoy, manager noto nel settore internazionale del tax free che, dopo aver ottenuto una posizione di leadership e la partecipazione azionaria all’interno dei due più grandi operatori globali di rimborso dell’Iva, ha voluto costruire finalmente un’azienda focalizzata sul cliente e sull’innovazione, che fornisce benefici e soddisfazioni a tutte le parti in causa. "Le soluzioni di Utu sono ideate per garantire ai turisti il diritto di scegliere come gestire il loro rimborso, assicurandosi che ottengano più denaro possibile nelle loro tasche mentre allo stesso tempo aumentano i benefici per i commercianti partner", afferma Jumabhoy."Abbiamo scelto - spiega - di lanciare la nostra soluzione di 100% Refund in Italia perché è uno dei pochi stati nel mondo che hanno recentemente enfatizzato un approccio focalizzato sul cliente, perfettamente in linea con i valori e gli obiettivi della nostra azienda. Molti acquirenti non sono consapevoli dei propri diritti per quanto riguarda la gestione del rimborso dell’Iva, ma il sistema italiano di tax clearance digitale favorisce la libertà di scelta, permettendogli finalmente di trarre il massimo vantaggio dalle transazioni". "L’innovativo modello di business di Utu - afferma Alessandro Ciambrone, senior vicepresidente tax free di Utu - supporta sia i clienti sia i negozianti in modo che l’economia domestica possa veramente beneficiarne. Con i processi attuali per i rimborsi dell’Iva, i turisti spesso perdono la possibilità di ottenere una somma significativa che è loro di diritto e di cui sono ora consapevoli. Il nostro obiettivo è di riportare il settore del rimborso dell’Iva a un punto in cui i turisti siano premiati per lo shopping nel Paese e dove anche i negozianti ottengano un beneficio grazie all’effetto moltiplicatore dei rimborsi che saranno spesi di nuovo sul mercato domestico. Il nostro principio guida è mettere in comunicazione efficacemente negozi e clienti e dare così il benvenuto a una nuova era per un settore tax-free più corretto".

Leggi anche

SIDDURA MAÌA