Veneto: Baldin (M5S), asili nido per tutti ma gratuiti per i redditi più bassi'

cronaca
AdnKronos
Venezia, 12 set. (AdnKronos) - ”La situazione degli asili nido è critica nel Veneto: riescono ad accogliere solo il 25% dei bambini, e le rette sono sempre più care - dice Erika Baldin Consigliera veneta del Movimento 5 Stelle - Il Veneto risulta essere il fanalino di coda del Nord Est. E' necessario un immediato intervento per questo servizio strategico alle famiglie”.Erika Baldin condivide pienamente la linea di Conte, che ha sottolineato quanto gli asili nido possano contribuire a combattere le diseguaglianze sociali e favorire l'integrazione delle donne: “Ma non è soltanto una questione di finanziamento al sistema degli asili, bisogna andare oltre. La Lega al governo aveva tanto sbandierato la sua presunta volontà di politica a sostegno della famiglia. In realtà ministri ed esponenti nazionali del partito ci hanno venduto 14 mesi di slogan per avere titoli di giornali"."Dove governa il territorio, come in Veneto, dimostri di voler fare davvero qualcosa. Zaia non si fermi ad allargare i cordoni della borsa per finanziare gli asili, ma impegni la regione in una vera politica per la famiglia iniziando a quelle a favore delle madri lavoratrici e delle famiglie indigenti, smettendola ad esempio di escludere dalle mense i figli delle coppie che non riescono ad arrivare a fine mese - auspica Baldin - Solo l'insieme di tutti questi provvedimenti può oltretutto costituire un rimedio al calo della natalità.”

Leggi anche

SIDDURA MAÌA