Messina: evade dai domiciliari per compleanno amico, tradito da foto sui social

cronaca
AdnKronos
Palermo, 9 ott. (AdnKronos) - Non ha solo partecipato ai festeggiamenti per il compleanno dell'amico, ha anche immortalato i momenti clou della festa con delle foto che poi ha pubblicato su un noto social network. Peccato però che l'uomo, un 46enne di Messina, fosse ai domiciliari e che il suo profilo sia stato controllato dai carabinieri che hanno così scoperto la sua evasione. La notte del 3 ottobre, il 46enne si è recato a casa di un pregiudicato nel rione Mangialupi per festeggiarne il compleanno. Le foto della festa sono state pubblicate sui social con tanto di commenti in cui si ironizzava sulla sua presenza nonostante il divieto di allontanarsi dal proprio domicilio. Divertimento che però è durato poco: i carabinieri hanno informato l’autorità giudiziaria che ha emesso il provvedimento di aggravamento della misura disponendo l’ordine di carcerazione. Per l'uomo sono così scattate le manette e adesso è rinchiuso nel carcere Gazzi di Messina.

Leggi anche

SIDDURA MAÌA