Palermo: sevizie nell'ospizio, anziana, 'Dio vi deve fare piangere per quello che mi fate'

cronaca
AdnKronos
Palermo, 6 nov. (Adnkronos) - "Dio vi deve fare piangere per ciò che mi fate...". Sono le parole, piene di dolore, rivolte da una anziana donna, ospite dell'ospizio in cui oggi sono state arrestate due operatrici sanitarie, a una dipendente del 'Boccone del povero'. I Carabinieri hanno captato le voci delle due donne, registrando quanto accadeva in quelle stanze. E a un certo punto si sente una anziana che con voce dolente si rivolge a una dipendente che l'ha duramente redarguita per la dentiera. "Tutti voi mi fate dispetti, ma Dio ve la farà pagare...", dice ancora la donna. E la dipendente risponde con sfottò: "Il Signore a te sta pensando...". E la donna continua a ripetere: "I dispetti che mi fate...".

Leggi anche

SIDDURA