Mafia: arresto Nicosia, gip 'gravissima infiltrazione Cosa nostra in apparati Stato'

cronaca
AdnKronos
Palermo, 7 nov. (Adnkronos) - "Si deve sottolineare che nell'ambito del presente procedimento emergono elementi obiettivi in ordine a una gravissima infiltrazione di Cosa nostra nell'ambito degli apparati dello Stato, strumentalizzati per finalità apparentemente nobili, ma in realtà volti ad alleggerire il rigore della detenzione dei mafiosi e comunque a favorire i contatti tra i medesimi". E' quanto scrive il gip di Sciacca (Agrigento) nella convalida del fermo di Antonello Nicosia, l'assistente parlamentare arrestato per associazione mafiosa.

Leggi anche