L.elettorale: domani vertice maggioranza, primo incontro per accorciare distanze/Adnkronos (2)

politica
AdnKronos
(Adnkronos) - Tra le ipotesi in discussione nel Pd c'è il proporzionale con tetto alto o la legge dei sindaci con doppio turno. Marcucci assicura che una posizione verrà definita non appena la maggioranza troverà un accordo: "Credo che quando troveremo un accordo sul modello, Zingaretti convocherà la direzione per l'approvazione. Andremo sulla legge che troverà maggiori condivisioni in Parlamento". Un modello che oggi è stato scartato, almeno da uno degli alleati della maggioranza, è quello spagnolo rilanciato tempo fa dal vicesegretario Pd, Andrea Orlando. Scrive Matteo Renzi nella enews: "Qualche buontempone in Italia propone di copiare la stessa legge elettorale spagnola. Giusto per essere certi dell'ingovernabilità. Lo hanno proposto davvero, non è una barzelletta. Quattro elezioni in quattro anni e noi li prendiamo come modello?".Un argomento che Marcucci condivide: "Viste le ripetute elezioni e la durata media dei governi spagnoli, temo che Renzi non abbia tutti i torti...". Ieri il leader di Italia Viva aveva invece appoggiato la proposta di Giancarlo Giorgetti di un tavolo costituente per le riforme. Iniziativa stoppata, però, da Matteo Salvini che ha reagito con una certa freddezza sulla proposta. Anche "io ieri -aggiunge Marcucci- ho commentato positivamente le dichiarazioni di Giorgetti. Penso che la legge elettorale debba riguardare certamente anche le opposizioni, per quanto mi riguarda, farò di tutto per farlo".

Leggi anche

SIDDURA