Riforme: D’Inca’, 'cittadini diranno sì a taglio, legislatura non a rischio'

politica
AdnKronos
Roma, 18 dic. (Adnkronos) - “Accogliamo le prerogative del Senato e siamo convinti che il referendum dimostrerà ancora di più quanto la scelta sia stata positiva, riteniamo che cittadini siano a favore del taglio dei parlamentari”. Lo dice Federico D’Inca’ a proposito del referendum. “Assolutamente non ci sono rischi per la legislatura, continueremo a lavorare per ottenere altri risultati, come oggi sul Dl scuola e il 23 dicembre con la legge bilancio, nessun problema”, ha aggiunto il ministro dei Rapporti con il Parlamento e delle Riforme conversando in Transatlantico.

Leggi anche