Corruzione: arresti Villa San Giovanni, Caronte & Tourist 'fiducia in magistratura'

cronaca
AdnKronos
Palermo, 18 dic. (Adnkronos) - "In merito agli ultimi accadimenti relativi all’ufficio tecnico del Comune di Villa San Giovanni e che vedono coinvolti esponenti del top management della società, la Caronte & Tourist esprime la propria fiducia nell’operato della magistratura a cui guarda con la dovuta serenità, auspicando che i dirigenti interessati abbiano al più presto occasione di chiarire i comportamenti contestati". Così, in una nota, la Caronte Tourist commenta gli arresti disposti dalla procura di Reggio Calabria nei confronti, fra gli altri, del sindaco di Villa San Giovanni Giovanni Siclari del presidente della Caronte Nino Repaci e dell'amministratore delegato Calogero Famiani."L’attività del Gruppo - prosegue la nota - continua dunque a fluire regolarmente grazie al contributo delle centinaia di donne e uomini che quotidianamente assicurano il proprio impegno, forti di un sistema di valori solido e radicato".

Leggi anche