Prescrizione: Verini, 'Pd non chiede abiure ma ora serve sintesi maggioranza' (2)

politica
AdnKronos
(Adnkronos) - Sul tavolo c'è la proposta del Pd, presentata il 27 dicembre scorso, che si muove nel solco della legge sulla prescrizione di Andrea Orlando e prevede di sospendere la prescrizione per due anni in appello e per un anno in Cassazione, aggiungendo un anno se serve. In tutto tre anni e sei mesi. C'è poi anche una nuova proposta di Leu, a cui si riferisce Verini, che prevede di "limitare la norma Bonafede alle sole pronunce di condanna in primo grado. Tenere fuori dal meccanismo chi in primo grado è assolto", ha spiegato Federico Conte in un'intervista. "Noi -insiste Verini- non chiediamo a Bonafede abiure rispetto alla sua riforma. Ma tre forze di maggioranza su quattro sono contrarie, è contrario il mondo dell'avvocatura e anche alcuni magistrati, come Gherardo Colombo, hanno espresso perplessità. Il ministro ha portato avanti una battaglia identitaria, ma ora il primo gennaio è passato, la sua riforma è in vigore: è arrivato il momento della sintesi".

Leggi anche