Petrolio: chiude in rialzo a 63 dollari al barile a New York

economia
AdnKronos
Milano, 3 gen. (Adnkronos) - Le quotazioni del greggio chiudono in forte rialzo a New York e a Londra. Le tensioni tra Iran e Stati Uniti, dopo il raid che ha ucciso il generale Qassem Soleimani, hanno spinto il Wti a 63 dollari al barile, ai massimi dallo scorso maggio, guadagnando il 3% in una sola seduta. Il Brent ha toccato i 68,60 dollari al barile (+3,56%).

Leggi anche