Coronavirus: Gallera, 'in futuro grandi provviste di mascherine, ventilatori'

cronaca
AdnKronos
Milano, 25 mar. (Adnkronos) - Al futuro post coronavirus ci si preparerà "con grandi provviste di mascherine, di ventilatori. La fragilità dell’uomo è diventata evidente". Lo dice l'assessore regionale al Welfare della Lombardia, Giulio Gallera, in un'intervista a Repubblica. "Questi virus non hanno una cura immediata, adesso ha attaccato gli anziani, domani un altro virus chissà chi attaccherà. Siccome noi in Lombardia abbiamo avuto il primo segnale e siamo stati la prima trincea, stiamo resistendo, siamo un banco di prova per tutti".Sul fatto che ci si potesse preparare prima, Gallera sottolinea che "nessuno in Italia o in Europa era preparato a tutto questo, l’Europa avrebbe dovuto mettere in quarantena chiunque arrivasse dalla Cina, ma chi avrebbe potuto immaginarlo". Anche per l'assessore, la partita Atalanta Valencia a San Siro può essere stata un detonatore. "Sicuramente può esserlo stata, tanta gente insieme a festeggiare".

Leggi anche

SIDDURA MAÌA