Coronavirus: Fontana, 'modello cinese non è replicabile, siamo democrazia'

cronaca
AdnKronos
Milano, 25 mar. (Adnkronos) - "Purtroppo non riusciamo a fare un provvedimento rigorosissimo, prendiamo provvedimenti semi-rigorosi, che aiutano ma rischiano di non essere utili per l'interruzione completa della circolazione totale del virus. Questo è un po' un problema, in Cina nessuno usciva di casa ma non possiamo assolutamente replicare quel modello, abbiamo i limiti di una democrazia". Lo afferma Attilio Fontana, governatore della Lombardia, su Rai 1 a 'Storie italiane'. "Lo siamo - continua - da più di 70 anni e questo concetto è entrato a far parte delle nostre realtà e non siamo in grado di rinunciare completamente a questi diritti e valori che per noi sono totalmente irrinunciabili". Questo 'minimo' di libertà "è il "mezzo attraverso cui comunque circola il virus, magari in minor misura".

Leggi anche