**Coronavirus: Lagarde, 'in area euro rischio pil tra -3,5% e -10% in 2020'**

economia
AdnKronos
Roma, 9 apr. (Adnkronos) - "Nel 2009 la crescita economica nella zona euro aveva registrato un calo del 4,5% e del 2,9% in Francia. Oggi secondo gli economisti ogni mese di confinamento si tradurrà con una perdita di crescita tendenziale del 2-3% nel 2020. Ciò potrebbe implicare un calo del pil del 3,5-4% nello scenario di un confinamento di alcune settimane a -9-10% in un scenario di confinamento più lungo e che durasse più mesi. Ma attenzione sono solo ipotesi". Così il presidente della Bce, Christine Lagarde in un'intervista al quotidiano francese 'Le Parisien'.

Leggi anche