Coronavirus: Renzi, 'ripartire o sarà carneficina posti di lavoro'

politica
AdnKronos
Roma, 28 apr. (Adnkronos) - "Bellissima l’immagine del Ponte di Genova ricostruito a tempo di record. Quando sblocchiamo la burocrazia, l’Italia riparte. Vale per il ponte oggi, come valeva per l’Expo o Pompei ieri. Ma vale anche per domani: per l’edilizia scolastica, per i cantieri del dissesto idrogeologico, per tutto ciò che costituisce il Piano Shock". Lo scrive Matteo Renzi nella enews."Ci sono 120 miliardi di € da spendere per opere utili: perché perdiamo ancora tempo? L’Italia deve ripartire. Sono molto preoccupato delle previsioni economiche. Ci sarà una carneficina di posti di lavoro: muoviamoci a ripartire o sarà troppo tardi".

Leggi anche