Golfo Aranci

Coronavirus, Boeri: "A manager compito di gestire difficoltà su luoghi lavoro"

lavoro
AdnKronos
Roma (Adnkronos/Labitalia) - "La crisi provocata dal coronavirus ha aumentato le diseguaglianze nel Paese, generando sofferenze in vasti strati della popolazione. Spetta allo Stato intervenire per superare questo disagio economico e sociale con provvedimenti che mi auguro siano più selettivi di quelli recentemente emanati. Ai manager spetta l’altrettanto difficile compito di gestire questa situazione di difficoltà nel lavoro". Così l'economista Tito Boeri, già presidente dell'Inps, è intervenuto alla 'Maratona dei manager', la kermesse on line promossa da Cida e da altre associazioni professionali come Ascai, Com&Tec, Confassociazioni, Ferpi, IAA, Fondazione Pubblicità Progresso e Comunicazione Pubblica, sul sito maratonamanager.it e sui canali Facebook delle organizzazioni aderenti. La gestione sui luoghi di lavoro, secondo Boeri, va portata avanti "rendendoli sicuri, modificando l’organizzazione del lavoro per rendere gli orari più flessibili ed evitare, ad esempio, il fenomeno delle ore di punta nella mobilità casa-lavoro-casa. Infine, occorre investire nella formazione, in particolare per ampliare il lavoro digitalizzato", ha concluso Boeri.

Leggi anche