Coronavirus: Fitto, 'Emiliano e Lopalco spieghino cosa accade in Puglia'

politica
AdnKronos
Roma, 6 mag. (Adnkronos) - “Nei giorni scorsi ho cercato in diverse occasioni di aprire un dibattito su quanto sta accadendo in Puglia relativamente all’emergenza Covid-19. La lettura dei dati diramati quotidianamente dal Bollettino epidemiologico della Regione comparati con quelli delle altre Regioni avevano da subito destato preoccupazioni. La Puglia risultava, già molti giorni fa, una delle regioni italiane più a rischio contagio, dove si fanno meno tamponi, dove si guarisce meno e dove purtroppo si muore di più (seconda tra tutte le regioni del Sud dopo l’Abruzzo). Un campanello d’allarme che speravo aprisse una discussione pubblica. La risposta invece è stata sprezzante da parte di Emiliano, che mi ha definito il ‘politico che fa conticini e strumentalizzazione politica’, e ha spinto il suo consulente, professor Lopalco, a farmi una lezioncina su come i numeri andavano letti (anche se poi di fatto non li ha smentiti). Ieri i dati Istat, oggi i dati dell’Istituto superiore della sanità pubblicati sui principali quotidiani nazionali e regionali, purtroppo confermano che la Puglia è esattamente nelle posizioni di classifica da me denunciate da giorni". Lo afferma Raffaele Fitto, copresidente del Gruppo Fdi-Ecr al Parlamento euroepo.

Leggi anche

SIDDURA