Fase 2: Gadda (Iv), 'su migranti da M5S solo no e zero soluzioni'

politica
AdnKronos
Roma, 11 mag. (Adnkronos) - “Sul tema del lavoro in agricoltura dal Movimento 5 stelle arrivano solo dei ‘no’ e zero soluzioni". Lo dichiara la deputata di Italia Viva Maria Chiara Gadda, capogruppo Iv in commissione Agricoltura."Leggo gli out out del sottosegretario all’Agricoltura, Giuseppe L’Abbate - prosegue - che invece di schierarsi con la ministra Bellanova nella guerra all’illegalità pone addirittura dei veti. L’Abbate invita a tenere il punto sulla necessità di garantire manodopera immediata al comparto agricolo tenendo a parte le pur condivisibili considerazioni etiche. Sono talmente d’accordo con lui che lo invito ad alzare il telefono e chiamare la ministra Catalfo, che ormai da troppo tempo avrebbe dovuto garantire la app e la piattaforma pubblica per l’incontro trasparente tra domanda e offerta di lavoro, cosa che ogni Paese civile dovrebbe avere a supporto dei datori di lavoro che chiedono strumenti semplici e trasparenti, e dei lavoratori che meritano dignità per la loro opera”. “Di questa piattaforma – rimarca Gadda – si sarebbe dovuto occupare il presidente di Anpal Servizi Mimmo Parisi, il cosiddetto padre dei navigator, che ancora la scorsa settimana dal Mississippi in una intervista paventava addirittura un numero verde al posto di App e piattaforma. Proprio perché è nell’interesse di tutti che i nostri prodotti di eccellenza non rimangano a terra a marcire, in un momento già difficile per le nostre imprese, il M5S chiarisca che vuole fare. Al momento ho visto solo dei no come nel caso dei voucher, e totale immobilismo su uno strumento utile come la piattaforma”.

Leggi anche

SIDDURA