Coronavirus, in Brasile più di 1100 morti in 24 ore

esteri
AdnKronos
Brasilia, 20 mag. (Adnkronos) - Il Brasile ha registrato, per la prima volta dallo scoppio della pandemia, più di mille morti in un giorno causati da complicanze legate al Covid-19. Lo rende noto il ministero della Sanità brasiliano, parlando di 1.179 decessi nelle ultime 24 ore. Salgono così a 17.971 le persone morte dopo aver contratto il coronavirus in Brasile, che diventa quindi il terzo Paese più colpito dalla pandemia dopo gli Stati Uniti e la Russia.Per quanto riguarda i contagiati, la Johns Hopkins University ha parlato di 17.408 nuovi casi in Brasile nelle ultime 24 ore, portando così a 271.628 il totale dei positivi nel Paese.

Leggi anche