Fase 2: Meloni a Conte, 'lei vola alto e M5S insulta, è strategia'

politica
AdnKronos
Roma, 21 mag. (Adnkronos) - "Lei è perfettamente consapevole di quanto siano sbagliate e offensive le parole pronunciate in Aula dal collega del M5S, ma sono altrettanto convinta che non si alzerà a prendere distanze, come giustamente chiesto dalla collega Gelmini, perché il M5S è il suo partito, e non lo avrebbe fatto, non avrebbe attaccato in quel modo se non lo avesse concordato anche con lei". Così la leader di Fdi, Giorgia Meloni, intervenendo in Aula alla Camera sull'informativa del premier Giuseppe Conte."E' una strategia portata avanti insieme e emerge sin dall'inizio - accusa Meloni - lei che vola alto, il collega Di Maio che scrive post e richiama al dialogo e all'unita, e il suo partito che viene usato per insultare dalla mattina alla sera e impedire un dialogo costruttivo. E' una strategia concordata. Lei può smentirmi invece di fare gesti prendendo le distanze" da Ricciardi.

Leggi anche