Giustizia: Salvini, 'non siamo in Cina, Venezuela e Corea del Nord'

politica
AdnKronos
Roma, 21 mag. (Adnkronos) - "Mi domando se è normale che due magistrati diano della merda al ministro degli Interni e che ritengano che stia facendo il suo lavoro ma che va attaccato e fermato. Mi sembra che possa funzionare così in Cina, in Venezuela, in Corea del Nord non in una democrazia libera come quella italiana". Lo ha affermato il segretario della Lega, Matteo Salvini, ospite di Tg 2 Post.

Leggi anche