Fase 2: rettore Università Statale Milano, 'aumentare fondi per la ricerca'

economia
AdnKronos
Milano, 23 mag. (Adnkronos) - "Noi abbiamo un problema, dedichiamo solo l’1,2% del Pil alla ricerca, siamo sotto la media europea e sopra solo al Portogallo. Con questo 1,2% non andremo da nessuna parte. E per la ricerca, che deve essere pubblica e libera, bisogna affidarsi soprattutto ai giovani. Io spero di non dover più sentire la frase: ‘una grande scoperta fatta da giovani precari’, per fare seriamente ricerca occorre la tranquillità della stabilità”. Lo ha detto Elio Franzini, rettore dell’Università Statale di Milano intervenendo all’evento 'Italia 2021. È già domani', organizzato da Pwc, dalla fondazione Costruiamo il futuro e dalla fondazione Scuola di politiche.“Le università -ha continuato- hanno dimostrato di sapersi immediatamente mobilitare nella didattica a distanza, ma non la enfatizzerei, la didattica a distanza è un pericolo per l’università, l’università è nel legame tra didattica e ricerca, altrimenti diventiamo delle università telematiche. Sento in questo periodo anche molta enfasi sull’Europa, ebbene, per quanto riguarda l’università, atenei del Nord Europa hanno già denunciato gli accordi Erasmus per il prossimo anno".

Leggi anche

SIDDURA MAÌA