Coronavirus: Salvini, 'sotto controllo gli italiani, rischio dai barconi'

cronaca
AdnKronos
Milano, 25 giu. (Adnkronos) - "Stiamo tenendo sotto i controlli l'Italia e gli italiani e ci mancano barchini e barconi. Quella nave è una follia come costo, come rischio e adesso abbiamo scoperto che è una follia anche dal punto di vista sanitario. Il fatto che siano triplicati gli sbarchi di immigrati solo via mare dall'anno scorso è una cosa che non mi dà pace". Così Matteo Salvini, leader della Lega, commenta la notizia di 28 immigrati positivi al coronavirus sbarcati in Sicilia. L'emergenza Covid vede numeri sempre più ridotti lungo la Penisola e per il segretario del Carroccio, ospite della trasmissione televisiva 'Aria Pulita', "E' inutile continuare a terrorizzare le persone, possiamo dire che in Italia fortunatamente, naturalmente bisogna continuare a essere prudenti, la situazione è sotto controllo".

Leggi anche