Coronavirus: Doris, 'frenata Pil più rapida che in crisi del 1929'

economia
AdnKronos

Milano, 25 giu. (Adnkronos) - "Questa crisi, a differenza di tutte le altre, viene tutta dall'esterno dell'economia, viene dalla pandemia che ha costretto i vari Paesi al lockdown, chiudendo in casa sia le persone che le imprese. Improvvisamente è cessata la produzione e l'attività commerciale di quasi tutti i settori, che ha provocato un calo del Pil immediato come non si era mai visto dal Dopoguerra a oggi e con questa velocità neppure nel '29". Lo ha detto Ennio Doris, presidente di Banca Mediolanum, ospite del format tv Smart Talk di Wall Street Italia.

I mercati finanziari "hanno perso un terzo circa nel giro di due-tre settimane e poi c'è stato un forte recupero, anche se parziale, grazie all'intervento delle autorità monetarie e politiche con quello che hanno deciso di fare", ha aggiunto Doris.

Leggi anche