Maltempo: da Intesa Sp e Ubi 200 mln per famiglie e imprese Nord Ovest colpite

cronaca
AdnKronos
Miano, 5 ott. (Adnkronos) - Intesa Sanpaolo e Ubi sostengono le famiglie e le imprese che hanno subito danni a seguito dell’ondata maltempo, stanziando un plafond di 200 milioni di euro per tutte le province del Nord Ovest colpite. Lo comunica Intesa Sanpaolo. Il plafond è destinato a famiglie, imprese, piccoli artigiani, commercianti e agricoltori che hanno subito danni. E' prevista la possibilità di richiedere la sospensione per 12 mesi della quota capitale dei finanziamenti in essere per famiglie e imprese residenti nelle zone colpite dal maltempo e l’accesso a nuovi finanziamenti a condizioni agevolate."Il Gruppo Intesa Sanpaolo vuole così dare un aiuto concreto alla collettività e al tessuto economico. Le stesse persone della rete filiali in prima sul territorio hanno fatto arrivare un immediato attestato di impegno e volontà di collaborazione, mettendosi a disposizione nell’aiuto delle comunità a cui appartengono", si spiega dalla banca.

Leggi anche