Lega: Iezzi, 'sinistra non dice niente su post choc contro Salvini?'

politica
AdnKronos
Roma, 5 feb. (Adnkronos) - "Attendiamo che la magistratura verifichi tutte le responsabilità penali del caso, ma nel frattempo la sinistra non ha nulla da dire sul post choc che ritrae Salvini prigioniero delle Br? Cancellarlo non basta. Troppo comodo riempirsi la bocca di sermoni sull'hate-speech e poi far finta di nulla quando a pubblicare foto e frasi infami come queste è un proprio militante". Così il deputato Igor Iezzi, capogruppo Lega in commissione Affari costituzionali.

Leggi anche