Governo: Furlan, 'teniamoci Rdc ma per creare lavoro ora investimenti e politiche attive'

economia
AdnKronos
Roma, 5 feb. (Adnkronos) - "Eviterei ora una discussione sul tema del reddito di cittadinanza sì o no. Teniamocelo per quello che ha funzionato. Ma per creare lavoro e le condizioni di occupabilità servono altre cose: investimenti e politiche del lavoro". Ad affermarlo a 'Skytg24' è il segretario generale della Cisl, Annamaria Furlan. "Il reddito di cittadinanza - sottolinea - è stato uno strumento per la lotta alla povertà. Meno male che c'è stato durante la pandemia. Non avessimo avuto questo strumento sarebbe stato ancora peggio ma di per sé, come abbiamo detto sin dall'inizio, era evidente che non sarebbe stato uno strumento per il lavoro perché di una natura diversa. Ha funzionato, meno male che c'era. Utilizziamolo ma per creare lavoro serve altro", aggiunge Furlan.

Leggi anche