**Pd: Provenzano, serve un segretario non un reggente o un traghettatore**

politica
AdnKronos
Roma, 9 mar. (Adnkronos) - "Sono stato il primo ad auspicare un ripensamento di Nicola Zingaretti, anche se va rispettato nella sua scelta che mi pare sia irreversibile. A questo punto il Partito democratico deve fare una discussione su cosa è e vuole essere oggi nella società italiana e da questo discende la scelta di un segretario, che non può essere un reggente, un traghettatore, l'assemblea ha il mandato per eleggere un segretario dopo questa discussione. Non possiamo uscire da questa vicenda facendo un accordo tra correnti, una tregua armata". Lo ha affermato Giuseppe Provenzano, ospite di 'Agorà' su Raitre.

Leggi anche