**Ocse: migliora stima pil eurozona, +3,9% in 2021 +3,8% in 2022**

economia
AdnKronos
Roma, 9 mar. (Adnkronos) - Migliora la stima dell'Ocse sul pil della zona euro per il 2021 e il 2022. Secondo le previsioni dell'Interim economic outlook appena diffuse la crescita dell'area dell'euro - dopo il -6,8% nel 2020 - segnerà +3,9% nel 2021 con un ritocco al rialzo di 0,3 punti percentuali rispetto alla stima di dicembre e +3,8% nel 2022 con un rialzo di 0,5 punti percentuali rispetto alla previsione precedente.

Leggi anche