**Covid: P.Chigi, in Italia 6,5 mln dosi vaccino fino al 3 aprile**

politica
AdnKronos
Roma, 9 mar. (Adnkronos) - L’azienda Johnson&Johnson ha in serata ridimensionato la notizia del taglio delle dosi previste per l’Europa nel prossimo trimestre, garantendo comunque l’impegno a fornire 200 milioni di dosi all’Ue nel 2021, a partire dal secondo trimestre.Per quanto riguarda l’Italia, filtra da Palazzo Chigi, nel periodo dall’8 marzo al 3 aprile saranno fornite complessivamente circa 6,5 milioni di dosi. Nel secondo trimestre, invece, in Italia si registrerà un netto incremento delle dosi disponibili, per un ammontare complessivo di oltre 36,8 milioni di dosi per Pfizer AstraZeneca e Moderna.

Leggi anche