Campionato Italiano Windsurfer 2021Campionato Italiano Windsurfer 2021

**Ue: da scuola a obiettivo mezzo mln vaccinati al giorno, ecco l'intervento di Draghi in Aula**

politica
AdnKronos
Roma, 24 mar. (Adnkronos) - La speranza di riaprire le scuole subito dopo Pasqua, almeno per i più piccoli, l'appello a restare uniti, lo sguardo rivolto alle riaperture che il Paese attende e la campagna vaccinale da portare avanti, centrando l'obiettivo di mezzo milione di somministrazioni al giorno. E con un occhio attento agli anziani, che non devono essere trascurati ma, al contrario, essere il primo pensiero, il primo step della campagna vaccinale. Il premier Mario Draghi torna in Aula al Senato, nel pomeriggio sarà alla Camera, per la prima volta dopo il voto di fiducia che ha dato vita al suo governo. Lo fa per tenere le comunicazioni in vista del Consiglio europeo che inizierà domani, per poi concludersi venerdì: avrebbe dovuto tenersi a Bruxelles, ma la pandemia costringe, ancora una volta, al confronto tra i leader in videoconferenza."Prima di tutto, vorrei però esprimere forte soddisfazione per la partecipazione del Presidente degli Stati Uniti, Joe Biden ad un segmento del Consiglio europeo - rimarca subito dopo aver preso la parola il presidente del Consiglio -. La sua presenza conferma la reciproca volontà di imprimere, dopo un lungo periodo, nuovo slancio alle relazioni fra l'Unione Europea e gli Stati Uniti. Nel mio primo discorso in Senato ho indicato come l’ancoraggio alle relazioni transatlantiche sia, insieme all’europeismo, uno dei pilastri della politica estera di questo Governo. Intendiamo perseguirlo sia sul piano bilaterale, sia negli ambiti multilaterali, come la presidenza italiana del G20".Dunque la pandemia, che sarà la protagonista dell'appuntamento europeo, insieme al nodo vaccini, che ha gettato ombre cupe sull'operato della Commissione. "Il 26 marzo 2020, il Consiglio Europeo riconosceva la pandemia di Covid-19 come una sfida senza precedenti per l’Europa. A un anno di distanza, dobbiamo fare tutto il possibile per una piena e rapida soluzione della crisi sanitaria. Sappiamo come farlo: abbiamo quattro vaccini sicuri ed efficaci.Tre sono già in via di somministrazione, mentre un quarto, quello di Johnson & Johnson, sarà disponibile da aprile. Ora il nostro obiettivo comune deve essere ora quello di vaccinare più persone possibile, nel più breve tempo possibile", promette il premier.

Leggi anche

SIDDURA