Campionato Italiano Windsurfer 2021Campionato Italiano Windsurfer 2021

**Covid: Scanzi a Gomez, 'tacere del vaccino? Non ho nulla da nascondere'**

cronaca
AdnKronos
Roma, 24 mar. (Adnkronos) - Peter Gomez "ha detto una cazzata, caro il mio Peter, capita anche a te. Perché ha detto 'Scanzi doveva vaccinarsi ma non doveva dirlo'. Mi sarei vergognato se l’avessi fatto Peter, perché se l’avessi fatto e non l’avessi detto intanto avrei dato la sensazione di uno che si vergognava e aveva qualcosa da nascondere e proprio non ho nulla da nascondere". Così, in una diretta Facebook, Andrea Scanzi torna sulle infuocate polemiche che lo hanno investito dopo che ha fatto il vaccino contro il Covid, e risponde al collega del Fatto Quotidiano Peter Gomez."Se non l’avessi detto -prosegue il giornalista- non avrei avuto l’effetto di invogliare tante persone a vaccinarsi, come è successo soprattutto nella mia città, perché c’è stato il boom di prenotazioni. A margine vi lascio anche immaginare quello che avrebbero potuto scrivere se tre giorni dopo fosse comparsa una foto del sottoscritto mentre si vaccinava: sarei stato ancora più coperto di merda rispetto a quanto già non lo sia". "Noi del 'Fatto Quotidiano' siamo pazzi - sferra poi Scanzi - perché invece di difenderci tra di noi visto che molti ci odiano, ci facciamo anche le pulci a vicenda quando qualcuno di noi è in difficoltà, ma noi del Fatto Quotidiano siamo strampalati, perché siamo persino troppo liberi, tra virgolette".Il giornalista aretino ringrazia poi chi non lo ha criticato in questi giorni: "Voglio ringraziare tantissimo, in questo mare magnum di merda che mi ha avvolto da quattro giorni, anche se soprattutto domenica e lunedì, già oggi un po’ meno, voglio ringraziare tra i tanti quelli che magari ancora non avevo ancora citato: ringrazio Paolo Mieli, è stato molto affettuoso e preciso in tv, Marco Damilano, Adriano Sofri, Luca Telese, Corrado Augias, Tomaso Montanari, Fabrizio Del Prete, Lorenzo Tosa, Iacopo Melio, Linus, Saverio Tommasi, il sottosegretario Sileri e mille mille mille altri", dice.

Leggi anche

SIDDURA