Basket: Covid e investimenti sbagliati, Jordan perde 500 milioni di dollari

sport
AdnKronos
Roma, 24 mar. - (Adnkronos) - La pandemia colpisce pesantemente il patrimonio di Michael Jordan. Secondo la rivista 'Forbes' l'ex stella dei Chicago Bulls ha perso 500 milioni di dollari (420 milioni di euro) nell’ultimo anno. La ricchezza di 'His Airness' è scesa del 24%, dai 2.100 milioni dell’aprile 2020 ai 1.600 milioni di oggi (da 1.776 milioni a 1.353 milioni di euro). A spiegare le perdite non sarebbe unicamente l’emergenza Coronavirus, ma anche alcuni investimenti in ambito extrasportivo non andati per il meglio. Jordan, 58 anni, rimane comunque tra i 1.500 uomini più ricchi del pianeta.

Leggi anche

Campionato Italiano Windsurfer 2021