Calcio: Bonucci, 'ci mancano i tifosi, vittoria dedicata a loro e a chi soffre'

sport
AdnKronos
Parma, 25 mar. - (Adnkronos) - "E' importante non aver subito gol anche se oggi nel secondo tempo abbiamo sbagliato tanto a livello tecnico. Dobbiamo migliorare nella fase di possesso. Nel secondo tempo non l'abbiamo fatto un granché ma quello che piace da quando è arrivato Mancini è l'entusiasmo. Questo è uno spirito importante che ci può portare lontano". Così il difensore della Nazionale Leonardo Bonucci dopo il successo per 2-0 sull'Irlanda del Nord nel primo match di qualificazione ai mondiali di Qatar 2022, centesima presenza per lui in azzurro e 23° risultato utile di fila per l'Italia. "Vuol dire che c'è un grande lavoro dietro. merito del ct, del suo staff e della disponibilità dei giocatori", aggiunge il 33enne viterbese ai microfoni di Rai Sport prima di ricordare la cocente delusione del 2017 con la mancata qualificazioni ai mondiali di Russia 2018. "E' una ferita che rimarrà. Dobbiamo avere la rabbia per riconquistare quello che l'Italia merita, per dedicarlo ai tifosi che stanno soffrendo. Ci manca il pubblico e speriamo che gli europei si possa giocare con gli spettatori. Questa vittoria la dedichiamo a loro che ci mancano e alle persone che hanno vissuto momenti difficili in questa pandemia".

Leggi anche

SIDDURA